Bioresource IZSSA
 
 

Ceppi totali in elenco: 473 CRENMOC Centro REferenze Nazionale Malattie OviCaprine

La raccolta, sviluppata nello spirito della Convenzione sulla Diversità Biologica, che incentiva la conservazione delle risorse biogenetiche, vuole anche costituire una testimonianza della diversità e tipicità genetica delle specie microbiche circolanti e connotanti il territorio della Sardegna. E’ conservata presso il laboratorio di Batteriologia Speciale e Collezione Ceppi Batterici dell’Istituto Zooprofilattico della Sardegna. Una parte speciale della collezione, in continua evoluzione, comprende i patogeni mastitici isolati nell’ambito dell’attività diagnostica del Centro di Referenza Nazionale delle Mastopatie Ovi-Caprine, che ha sede presso lo stesso Istituto. I ceppi, isolati da campioni di origine animale, sono conservati secondo le linee guida per il mantenimento dei ceppi microbici contenute nei documenti UNI EN ISO 11133:2014 (Preparazione, produzione, immagazzinamento e prove di prestazione dei terreni colturali) e CLSI M22 (Quality Control for Commercially Prepared Microbiological Culture Media). L'elenco dei microrganismi è in continuo aggiornamento secondo il Codice Internazionale di Nomenclatura. La collezione è registrata presso il WDCM (World Data Center of Microrganisms) - CCInfo (Culture Collections Information). Al fine di gestire la raccolta, è stato realizzato un sistema software in house, secondo le linee guida del World Federation of Culture Collections (WFCC), dell’Organizzazione per la Cooperazione Economica e lo Sviluppo (OCSE), del Common Access Biological Resources and Information (CABRI).

Il software è un’applicazione web designed, interamente realizzata dal Centro Elaborazione Dati dell’IZS Sardegna, costituita da un database relazionale, basato su Microsoft SQL-server e sviluppata con Adobe Tecnologia Coldfusion. A regime permetterà la completa tracciabilità del dati di ceppi microbici, tra cui la provenienza geografica; ii) la distribuzione dei ceppi ai richiedenti; l'accesso alle informazioni microbiologiche, cliniche, e alle caratteristiche di patogenicità. Attualmente è possibile prendere visione della collezione, per la richiesta dei ceppi, invece, sono in fase di predisposizione specifiche procedure.


Dott. Stefano Lollai
Via Duca degli Abruzzi 8
07100 Sassari - Italy

Tel: 079 289 2327 - mail: stefano.lollai@izssardegna.it